IL PORTALE DELLE MACCHINE PER CUCIRE INDUSTRIALI, TAGLIO, STIRO E ACCESSORI

 
 
 
Sei in: Home » Notizie » News » Le ultime novitā del settore » JUKI PRESENTA LA NUOVA SERIE DI MACCHINE DUE AGHI DIGITALI A PUNTO ANNODATO LH-4500C

Notizie

 

JUKI PRESENTA LA NUOVA SERIE DI MACCHINE DUE AGHI DIGITALI A PUNTO ANNODATO LH-4500C

10 Dicembre 2021
JUKI PRESENTA LA NUOVA SERIE DI MACCHINE DUE AGHI DIGITALI A PUNTO ANNODATO LH-4500C

JUKI PRESENTA LA NUOVA SERIE DI MACCHINE DUE AGHI DIGITALI A PUNTO ANNODATO LH-4500C

La digitalizzazione dei prodotti Juki continua con l’introduzione della nuova linea di macchine 2 aghi a punto annodato serie LH-4500C SERIES.
Grazie alla digitalizzazione i principali parametri di cucitura (tensione dei fili, pressione del piedino, lunghezza del punto) sono gestiti dal software, permettendo alla LH-4500C di autoregolarsi in funzione dei diversi tipi di tessuti e di cuciture da realizzare, azzerando i tempi di regolazione della macchina; operazione che, a causa della grande varietà di capi da produrre, costituisce una delle principali aree di inefficienza della catena produttiva.

La serie LH-4500C viene proposta in 3 diverse sottoclassi.

Il modello LH-4578CFF è indicato per la corsetteria ed è la prima macchina con dei crochet di dimensioni grandi che viene proposta per questo settore, dove l’operazione del cambio bobina è molto frequente.
I due modelli LH-4578C (aghi fissi) e LH-4588C (aghi disinnestabili) sono disponibili con due diverse configurazioni che permettono di essere utilizzata sia nella confezione scegliendo il per medio leggero ‘S’, mentre per lavorazioni su abiti da lavoro e jeans è disponibile la versione per medio pesante ‘G’ .
Entrambi i modelli sono equipaggiati con un rasafilo azionato da due magneti indipendenti, così da poter ottenere un taglio perfetto anche con il filo di grosso spessore.
Con il modello LH-4588C il passaggio dalla cucitura normale alla cucitura dell’angolo di una tasca avviene in modo semi-automatico, utilizzando la leva per il disinnesto dell’ago che assicura al contempo facilità d’uso.

Di serie è presente sulla macchina una luce a LED che illumina l'area di cucitura ed una presa USB che aiuta negli aggiornamenti e consente di ricaricare dispositivi elettronici.
Con l’utilizzo della “Juki Smart App”, inoltre, si possono trasferire o copiare i dati di cucitura sulle macchine in produzione, riducendo notevolmente i tempi e i costi di set up.

Questa nuova serie LH-4500C come altre macchine Juki possono essere predisposte ‘4.0 Ready’ per avere un colloquio bidirezionale digitale ed un monitoraggio in continuo fra la macchina da cucire ed il sistema informatico di fabbrica utilizzando protocolli standard di comunicazione.

Per maggiori informazioni:

JUKI ITALIA S.p.a.

Via Bergamo 4-20045 Lainate,

Milano Italy

www.juki.it 

Al link sotto si trova il video della macchina:

https://www.youtube.com/watch?v=f8bCfiIWWXU 

 

 

torna indietro »

Photogallery:

allegato